Influenza,da novembre al via la campagna vaccininazione

L’influenza stagionale è ormai in agguato e per questo motivo il Ministero della Salute ha dato il via alla nuova campagna vaccinazioni, attraverso un avviso sul sito web.La nuova campagna applicazioni è già partita e si concluderà il prossimo mese di dicembre.“E’bene informarsi su quando realmente partirà l’offerta nelle varie regioni, in quanto l’avvio della campagna non è uniforme sul territorio nazionale e dipende, in genere, dal momento in cui il vaccino viene reso disponibile alle singole Asl”, questo quanto comunicato dal Ministero della Salute tramite il sito web.

Sembra che tra le prime regioni che partiranno con la campagna vi sia il Piemonte, che a partire dalla prossima settimana fornirà gratuitamente la vaccinazione antinfluenzale a tutti i soggetti considerati a rischio,ovvero bambini, anziani e persone con problemi di salute, ovvero persone affette da malattie croniche come diabete, malattie immunitarie, cardiovascolari o respiratorie e soprattutto soggetti con un’età pari o superiore ai 65 anni. Altra regione che ha già avviato la campagna vaccinazione risulta essere la Toscana, che tra l’altro ha anche introdotto una novità ovvero la possibilità per i soggetti che compiono 65 anni, di sottoporsi alla vaccinazione antipneumococcica in modo assolutamente gratuito.

La vaccinazione antipneumococcica è importante perché la malattia nell’anziano e nel paziente a rischio è responsabile di gravi infezioni quali meningite, polmonite e batteriemia. Il vaccino antinfluenzale oggi risulta essere uno dei pochissimi metodi, tra i più efficaci potremmo dire, per scongiurare la possibilità di ammalarsi. E’, dunque, importante proteggersi e prendere in tempo delle precauzioni; il Ministero ha anche diffuso alcuni utili consigli efficaci nel prevenire le infezioni respiratorie, come lavare frequentemente le mani, coprire bocca e naso quando si starnutisce e tossisce, rimanere a casa nei primi giorni di malattia respiratoria febbrile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.