Insonnia e caldo, ecco gli alimenti che conciliano il sonno

0

Con l’arrivo dell’estate e del caldo soprattutto,molta gente comincia a soffrire d’insonnia, non riuscendo così a riposare bene la notte con gravi ripercussioni sulla loro vita quotidiana, e soprattutto sul lavoro. Stando ad alcuni dati emersi da numerose ricerche, sembra che in Italia siano circa 12 milioni le persone che soffrono di insonnia a causa del caldo, come l’ondata di calore che ha invaso proprio in questi giorni l’Italia.

Stando a quanto dichiarato dalla Coldiretti, sembra che la migliore protezione per la nostra salute, soprattutto psico-fisica, debba partire dalla tavola, o meglio dall’alimentazione, ed a tal ragione vengono consigliati quelli che possono essere i giusti alimenti per combattere l’insonnia.

Al via con i cibi che contengono Triptofano, ovvero un amminoacido che favorisce il rilascio della serotonina, quella che viene da sempre conosciuta come l’ormone del buonumore che stimola il rilassamento.Ecco nello specifico quanto dichiarato dalla Coldiretti, a tal riguardo:” Cibi come pane, pasta, riso, lattuga, radicchio, cipolla, aglio e formaggi freschi, uova bollite, latte fresco caldo e frutta dolce come pesche e nettarine possono venire in soccorso per superare le notti insonne. Sono invece gli alimenti conditi con molto pepe e sale, anche con curry, paprika in abbondanza ed anche patatine in sacchetto, salatini, alimenti in scatola e ministre con dato da cucina i veri nemici del riposto che le alte temperature rendono più difficile”

. Tutti coloro che soffrono di insonnia, dunque, per tutta l’estate, dovranno dire addio al caffè ed in assoluto all’alcol, preferendo invece tisane, infusi magari addolciti con un po’ di miele che aiuta a coinciliare il sonno.

Rispondi o Commenta