Jennifer Lawrence fa saltare il banco a Hollywood: è la più pagata

0

Jennifer Lawrence ha fatto saltare il banco a Hollywood nella stagione cinematografica 2014-2015, ovverosia dall’estate 2014 e fino al mese di giugno del 2015. E’ lei infatti, splendida interprete di film come American Hustle ed Hunger Games, l’attrice più pagata.

A fare i conti in tasca all’attrice nata a Louisville, nello Stato del Kentucky, che da pochi giorni ha compiuto 25 anni, è stata la rivista ‘Forbes’ nello stimare che Jennifer Lawrence in dodici mesi ha guadagnato la bellezza di 52 milioni di dollari, ovverosia più di ogni altra acclamata attrice di Hollywood. La cifra che complessivamente l’attrice avrebbe incassato include non solo i cachet da attrice, ma anche tutti gli altri compensi, proventi e guadagni a partire da quelli pubblicitari.

Staccata di 16,5 milioni di dollari, al secondo posto tra le attrici più pagate nella stagione cinematografica 2014-2015, c’è Scarlette Johansson che si deve accontentare di ‘soli’ 35,5 milioni di dollari, e poi sul gradino più basso del podio, sempre secondo ‘Forbes’, Melissa McCarthy. Nella classifica solo un’attrice è non americana, la cinese Fan Bingbing appena fuori dal podio, e poi a seguire Jennifer Aniston e Julia Roberts rispettivamente con 16,5 e con 16 milioni di dollari.

Sono tutte cifre ragguardevoli ma anche ad Hollywood non c’è confronto tra i guadagni delle attrici e quelle degli attori. Basti pensare al leader di Hollywood campione di guadagni che, con ben 80 milioni di dollari, è Robert Downey Jr. che ha spopolato con ‘Avengers: Age of Ultron’, film di Joss Whedon che ha fatto registrare al cinema il sesto maggior incasso di sempre.

Rispondi o Commenta