Juventus – Lazio Live: Streaming e diretta Tv su Rojadirecta (Rai Tv)

0

Dove e come vedere Juventus-Lazio in diretta Tv? Si può vedere la sfida Juventus-Lazio in chiaro su Rai 1. Dove vedere Juventus-Lazio in streaming gratis? E’ possibile vedere la diretta streaming gratis sulle applicazioni gratuite della Rai (Raitv) e sul famoso sito Rojadirecta.

JUVENTUS – Dopo una settimana di 4-3-1-2 e 3-5-2, alla fine potrebbe spuntare un modulo ibrido. Non una novità assoluta, perché già sperimentato (con successo) in Champions e in una delle sfide più difficili: con il Reai a Torino. Per contrastare i due attaccanti larghi di Ancelotti – Ronaldo e Baie – Allegri s’inventò un centrocampo a quattro «atipico»: con Pirlo play, Marchisio e Sturaro più larghi, e Vidal «finto 10» (Pogba era k.o.). Un 4-3-1-2 molto elastico che, di fatto, può essere considerato un 4- 1-3-2. E forse anche il modulo per la Lazio.

OK DYBALA Allegri ha detto più volte che gli allenatori decidono in base alle sensazioni, anche dell’ultimo minuto. Quindi stamattina potrebbe cambiare tutto. Ma nell’allenamento di ieri al Century Park il tecnico ha schierato Buffon: Lichtsteiner, Caceres, Bonucci, Evra; Padoin, Marchisio, Sturaro; Pogba; Dybala. Mandzukic. Mancano, rispetto alle attese, Barzagli e Pereyra: al loro posto Caceres e Padoin. Se in difesa si farà di tutto per recuperare l’azzurro, sembra che le condizioni dell’argentino non siano ancora da Supercoppa. Da qui l’idea di allargare Sturaro, promuovere Padoin e liberare più avanti Pogba (senza alcun riferimento al nuovo «10»). In attacco Dybala sembra aver vinto la concorrenza di Zaza.

LAZIO Tutto confermato. L’allenamento di rifinitura, che la Lazio ha svolto ieri sera sul disastrato terreno dello Shanghai Stadium, non ha portato novità. Pioli affronterà quindi stasera la Juve con il 4-3-3 provato durante l’intera settimana trascorsa a Shanghai, con Marchetti tra i pali, la difesa composta da Basta, De Vrij, Gentiletti e Radu, il centrocampo a tre con Oiazi-Biglia-Cataldi e il tridente d’attacco Candreva- Klose-Anderson. Solo panchina quindi sia per Djordjevic (l’attaccante ora sta bene, ma fino a due giorni fa era ancora dolorante alla caviglia destra) e per l’ultimo arrivato Milinkovic (appena due gli allenamenti del centrocampista con i nuovi compagni).

Stamattina la squadra biancoceleste effettuerà un altro breve aflenamento nella palestra dell’albergo che la ospita. Poi in serata la partita che può subito dare un senso alla nuova stagione. Lulic e Parolo, squalificati, andranno loro malgrado in tribuna. Ma pronti a scendere in campo a fine partita se l’esito del match dovesse dire Lazio. Mercato: continua il pressing per arrivare al giovane uruguaiano Baez e per l’attacco rispunta anche il nome di Borini, in uscita dal Liverpool, corteggiato anche dalla Fiorentina.

Rispondi o Commenta