Ladri svaligiano la villa romana di Antonello Venditti

Una brutta ed amara sorpresa per Antonello Venditti il quale nella notte tra mercoledì e giovedì scorso, ritornando a casa ha scoperto che alcuni ladri si erano introdotti nella sua abitazione. I ladri in questione avrebbero forzato una portafinestra, introducendosi nella sua villa di Roma, sita in zona Colle Romano.

La villa è stata praticamente svaligiata, i ladri hanno portato via davvero di tutto, dall’argenteria ad altri oggetti di valore, anche se il valore effettivo dell’intero bottino non è stato ancora quantificato. L’allarme è stato lanciato dallo stesso Venditti, il quale come già anticipato una volta tornato a casa ha trovato questa brutta sorpresa. Sul colpo stanno indagando ancora i carabinieri e sembra che al momento stiano esaminando le telecamere di videosorveglianza che potrebbero confermare l’ipotesi più probabile, ovvero che i ladri che si sono introdotti nell’abitazione del cantante sono gli stessi che hanno effettuati colpi simili nella zona.

I ladri sostanzialmente, come già anticipato sarebbero entrati forzando una porta finestra ma sembra che abbiano agito indisturbati per commettere il furto; a tal riguardo gli inquirenti dichiarato che i ladri con molta probabilità abbiano proceduto senza alcun tipo di ostacolo passando diversi minuti all’interno dell’abitazione rovistando in lungo ed in largo alla ricerca di una possibile cassaforte. L’artista è attualmente impegnato nella promozione del suo ultimo album dal titolo Tortuga, l’ultimo disco di inediti attualmente disponibili nei negozi e nei digital store e presente nelle maggiori classifiche come quella di Amazon ed iTunes anche nei primi posti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.