L’amore ci fa ubriacare proprio come il vino, tutto merito dell’ossitocina

0

L’amore come l’alcol, non è un semplice modo di dire ma pura e semplice verità nel senso che l‘ossitocina, ovvero quello che viene chiamato l’ormone dell’amore rende l’uomo fiducioso ed empatico come quando lo diventa bevendo due bicchieri di vino in compagnia, ma con un unica differenza, ovvero che l’alcol può aumentare i livelli di aggressività. Tale tesi viene sostenuta da uno studio pubblicato recentemente sulla rivista Neuroscience and Behavioural Reviews, effettuato da un gruppo di ricercatori dell’Università di Birmingham, secondo cui le due sostanze agirebbero allo stesso modo sul cervello umano.

Nello specifico l‘ossitocina provocherebbe nell’uomo una sensazione di leggerezza e di eccitazione nello stesso tempo e stando allo studio sopra citato, gli effetti dell’alcol sarebbero esattamente gli stessi.“Abbiamo raccolto gran parte della ricerca esistente sugli effetti di ossitocina e alcole siamo stati davvero colpiti dalle somiglianze incredibili tra i due composti“ha spiegato Ian Mitchell dell’Università di Birmingham il quale ha anche aggiunto: “Questi circuiti neurali controllano il modo in cui percepiamo lo stress o l’ansia soprattutto nelle situazioni sociali, come ad esempio i colloqui di lavoro, o il dover invitare qualcuno che ci piace ad uscire. L’alcol o l’ossitocina potrebbero rendere queste situazioni meno spaventose.”

Non credo che l’ossitocina verrà mai usata come alternativa all’alcol ma spero che questa ricerca possa fare nuova luce sull’ossitocina e aprire nuove strade”, ha infine dichiarato il professor Mitchell. Dunque, la conclusione è la seguente, ovvero che quando siamo innamorati,è come se fossimo ubriachi, ma sostanzialmente l’amore a differenza dell’alcol, non provoca alcun danno alla salute.

Rispondi o Commenta