Lettera a Babbo Natale : bambino di 7 anni commuove il mondo intero

Christian Hickey, un bambino di appena 7 anni di Salford, città della contea della Greater Manchester, in Inghilterra, lo scorso 12 ottobre è stato colpito sa alcuni colpi di pistola. Il piccolo, nello specifico, si trovava in balcone insieme alla madre ed ecco che quando quest’ultima ha aperto la porta alcuni colpi di pistola hanno raggiunto la stessa e il piccolo che subito dopo sono caduti a terra doloranti. Subito dopo il tragico episodio sia la mamma che il bambino sono stati immediatamente trasferiti presso l’ospedale e assistiti e poco dopo sono stati sottoposti ad un delicatissimo intervento chirurgico.

A distanza di poco tempo e in vista del Natale, il piccolo ha scritto la sua letterina a Babbo Natale, in cui non ha chiesto, per prima cosa, giocattoli come tutti i bambini della sua età ma la sua è stata una richiesta insolita e molto particolare. Una lettera quella scritta dal piccolo Christian Hickey le cui parole stanno commuovendo il mondo intero.

Nello specifico, la lettera rivolta a Babbo Natale, al primo posto e dunque come primo desiderio recita “Caro Babbo Natale aiuta la Polizia a trovare gli uomini che mi hanno sparato”, e a proposito di ciò si è espresso Russ Jackson, sovrintendente di Polizia, il quale ha nello specifico affermato “Fa male che un bambino metta questo in cima alla sua lista di regali di Natale. Ciò che è successo a Christian rimarrà dentro di lui per tutta la sua vita, ma quello che possiamo fare noi è trovare i responsabili e portarli di fronte alla giustizia”.

One comment

  1. Mi dispiace che della gente se la sia presa con un bambino innocente e con sua madre, però dall’altra parte trovo molto idiota far credere i bambini a Babbo Natale: la magia non risolve i problemi, il bene parte dalle persone, non da cose inutili e stupide che non esistono!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.