Lg G4s arriva in Italia

La gamma di smartphone Android di Lg si arricchisce con un ulteriore modello di fascia media. Il G4s cerca di contenere il prezzo in 350 euro ed eredita il nome dal top di gamma G4, noto per le caratteristiche evolute e la cover posteriore in vera pelle. Nel caso del G4s ritroviamo una cover in plastica di particolare fattura (l’azienda la definisce Metallic Skin o Ceramic White a seconda del colore) con finitura a rombi, simile a quella disponibile anche per il G4. Il display leggermente curvo ha una diagonale più contenuta (5,2 pollici) con risoluzione Full Hd e tecnologia Ips; il touchscreen è direttamente inglobato nel pannello. All’interno del telaio troviamo un processore Qualcomm di fascia media ma con architettura a otto core: lo Snapdragon 615 funziona a 1,5 GHz, ha una Gpu Adreno 405 e integra un modulo 4G/Lte.

A disposizione ci sono 1,5 Gbyte di memoria Ram e 8 Gbyte di storage, espandibili tramite una schedina micro Sd. Interessante la fotocamera posteriore, basata su un sensore da 8 Mpixel e dotata del pregiato sistema di autofocus tramite telemetro laser tipico di Lg. Presente anche la particolare tecnologia Css (Color Spectrum Sensor) che tramite un sensore analizza la luce della scena nello spettro Rgb e anche in quello a infrarossi per un bilanciamento cromatico più preciso. La fotocamera anteriore da 5 Mpixel invece ha l’autoscatto controllato tramite gesture. La batteria rimovibile ha una capacità di 2.300 mAh e il peso totale è di 140 grammi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.