Livorno, falso dentista da 25 anni : denunciato dalla Guardia di Finanza

Falso dentista nei guai. Le indagini, iniziate a giugno per una verifica fiscale, hanno portato anche al sequestro delle attrezzature, che hanno un valore di circa 24mila euro, e dello studio dove i due operavano, 80 metri quadri in pieno centro aLivorno.

E’finito nei guai un odontotecnico livornese di sessantasei anni di nome Fulvio Cuseri che da venticinque anni esercitava, abusivamente, la professione di dentista. Le indagini della Guardia di Finanza sono iniziate nello specifico lo scorso mese di giugno, svolte per l’esattezza sotto la direzione di Fiorenza Marrara, sostituto procuratore di Livorno, in seguito ad una verifica fiscale effettuata nei confronti dell’odontotecnico livornese e adesso le fiamme gialle hanno posto i sigilli al suo studio,sei vani di circa 80 mq, e alle attrezzature mediche presenti all’interno dello studio per un valore totale di circa 24 mila euro e, riconducibili oltre che all’odontotecnico livornese anche ad un dentista denunciato per concorso nello stesso reato.

A disporre il sequestro preventivo è stato il gip del locale tribunale, Antonio Del Forno. L’uomo esercitava la professione nel pieno centro della città di Livorno ovvero nella via Garibaldi e si presentava ai pazienti come odontoiatra svolgendo il lavoro tipico di questa figura professionale ovvero oltre alle regolari visite anche estrazioni, otturazioni e impianti.

L’uomo, stando a quanto scoperto dalla Guardia di Finanza, era già stato condannato per analoghi reati nel 1994 e nel 1997 ma, nonostante ciò, in questi anni ha continuato a svolgere la professione in maniera illecita. Oltre all’odontotecnico è stato denunciato anche il dentista che ha permesso all’uomo di esercitare la professione illecitamente e la segretaria di entrambi i soggetti denunciata per il reato di favoreggiamento personale. Quest’ultima infatti ha fatto in modo di intralciare le investigazioni in corso fornendo talvolta dichiarazioni spesso contraddittorie e imprecise.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.