Maltempo, allerta meteo soprattutto in Abruzzo:rischio idrogeologico e forti nevicate

Continua l’ondata di maltempo sulla penisola italiana e molte regioni sembrano ad essere più a rischio delle altre. Una tra queste sembra essere l’Abruzzo, che stando al Centro Funzionale d’Abruzzo sembra essere a rischio idrogeologico per le prossime 24-30 ore. Purtroppo la pioggia non cessa di scendere giù dal cielo su diverse zone della regine ininterrottamente da circa 24 ore mentre all’interno la neve ha raggiunto anche  i 30 centimetri.

 E’ stato emanato un avviso di criticità regionale per la giornata di oggi, con previsione di codice arancione su tutta la regione; nello specifico il codice arancione per rischio idrogeologico è stato lanciato per le zone Abru-B (Bacino dell’Aterno), Abru-D1 (Bacino alto del Sangro), Abru-E (Marsica) per possibilità di innesco di dissesti quali fenomeni franosi, di instabilità dei versanti e cadute massi.Previsto, inoltre, codice arancione per rischio idraulico per le zone Abru-A (Bacino Tordino-Vomano), Abru-C (Bacino del Pescara), Abru-D2 (Bacino basso del Sangro).

Purtroppo nel comune di Pescara è scattato il piano di emergenza per i senza dimora, i quali verranno ospitati nella struttura della Caritas e negli alberghi cittadini convenzionali qualora le strutture associative non dovessero essere sufficienti.

Probabili straripamenti dei fiumi Pescara, Alento, Foro e Sinello; a scopo preventivo si raccomanda di attuare servizi di monitoraggio su aree esposte a rischio di allagamenti e/o a fenomeni gravitativi, anche attraverso il presidio territoriale e a mantenere in atto le azioni previste dal Piano di Emergenza Comunale. Per qualsiasi informazione su norme comportamentali e di autoprotezione, i cittadini potranno consultare il sito allarmeteo.regione.abruzzo.it alla sezione Allerte e segnalazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.