Maltempo in Italia:in arrivo il ciclone Attila che porterà vento e neve a basse quote

 E’ ufficialmente arrivato l’inverno a partire da sabato, da quando sulla nostra penisola si è abbattuta una perturbazione che ha portato un calo delle temperature su molte zone d’Italia. Nei prossimi giorni,è invece in arrivo Attila, il nuovo ciclone come il re degli Unni, in riferimento alla sua discesa in Italia da nord, che porterà non solo aria gelida su tutta l’Italia ma anche tempeste di vento, neve anche a bassa quota, freddo e tantissima pioggia.Il vortice freddo, da quanto emerso porterà un brusco calo delle temperature soprattutto sulle regioni settentrionali, dove bisognerà prestare particolare attenzione ai forti venti.

Nella giornata di oggi sono previste piogge sulle regioni centrali e parte del Nord; previste piogge deboli, invece, su molte regioni quali Veneto, Friuli ed anche sulla Lombardia. “Le temperature saranno in drastico calo soprattutto nella giornata di domenica. Si arriverà addirittura a temperature prossime allo zero sulla pianura padana con un brusco abbassamento dunque rispetto ai 12 gradi degli ultimi giorni. Freddo anche nelle regioni centrali: nel caso specifico a Roma, domenica mattina, si arriverà a toccare i 4 gradi”, dichiarano i meteorologi.

Come già anticipato, sono attesi venti molto forti e questo fa alzare il livello di pericolosità; il forte vento infatti potrebbe causare parecchi danni sul Lazio, sull’Abruzzo ed anche sulla Campania.” Quindi particolare attenzione alle intense precipitazioni associate a forti raffiche di vento nelle zone con problemi idrogeologici. I comuni montani anche a quote relativamente basse devono essere poi pronti alla neve tra sabato e domenica”, aggiungono i meteorologi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.