Mangiare per strada, camminando o seduti al pc fa ingrassare, scopri il perchè

0

Sapevate che assumere del cibo per strada, camminando , o magari seduti alla scrivania del vostro ufficio senza staccare gli occhi dal pc fa ingrassare? E’ questo il risultato di uno studio effettuato dalla Surrey University, secondo il quale qualsiasi forma di distrazione durante i pasti non aiuta il controllo e quindi porta ad ingrassare.

E’stato effettuato un esperimento da parte dei ricercatori che ha coinvolto un piccolo campione femminile alle quali è stata proposta una barretta di cereali iniziale in tre differenti condizioni, ovvero mentre chiacchieravano con un amico/a, durante la proiezione di una sit com alla tv ed infine mentre camminavano in un corridoio.Ebbene, alle donne, ovvero circa 60, è stato chiesto di compilare un questionario ed è risultato che tutte coloro le quali avevano consumato più calorie erano state proprio quelle che avevano mangiato camminando.

«Mangiare in movimento può indurre le persone a dieta a consumare più cibo nelle ore successive della giornata. Questo può essere dovuto al fatto che camminare rappresenta una forma potente di distrazione, che compromette la capacità di elaborare l’impatto dell’assunzione di cibo sul livello di fame.Un’altra spiegazione possibile è che anche solo passeggiare avanti e indietro per il corridoio può essere considerato una forma di esercizio fisico, che psicologicamente giustifica il fatto di ricompensarsi in un secondo momento con spuntini più sostanziosi», ha dichiarato Odgden, che ha guidato il gruppo di studiosi dell’University of Surrey.

Rispondi o Commenta