Mario Balotelli al Milan, ultimo treno per diventare un top player

E’ iniziata con il piede sbagliato in campionato la stagione calcistica 2015-2016 per il Milan. I rossoneri alla prima giornata hanno infatti perso per 2 a 0 allo stadio ‘Franchi’ contro quella Fiorentina che, guidata dal mister Paulo Sousa’, aveva già fatto vedere grandi cose nelle amichevoli precampionato.

Chiaramente non si possono tracciare dei bilanci con una sola partita anche perché il calciomercato ancora non è chiuso e, quindi, in rossonero potrebbe arrivare qualche altro giocatore. Il sogno è rappresentato dal ritorno di Ibrahimovic, ma potrebbe restare tale.

Ed allora il Milan è passato ad un affare decisamente più concreto, in quanto di più semplice e rapida fattibilità, rappresentato anche in questo caso da un gran ritorno, quello di Mario Balotelli. A confermare la trattativa è stato lo stesso Ad Galliani nel precisare che però manca ancora l’accordo con il Liverpool per quel che riguarda lo stipendio di Balotelli che è molto alto.

Mario Balotelli, che con il ritorno al Milan avrebbe forse l’ultima chance per diventare in tutto e per tutto un top player dopo una carriera tra alti e bassi, non rientrerebbe infatti nei piani del Liverpool con il Milan che al riguardo sta lavorando per acquisire le prestazioni del giocatore con la formula del prestito gratuito e andando a pagare solo una parte dell’ingaggio. Oltre a Balotelli è vicino a vestire la maglia rossonera pure Soriano della Sampdoria a patto che la società blucerchiata accetti l’offerta che la società rossonera non intende modificare come confermato in queste ore proprio dall’Ad Galliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.