Maureen O’Hara, addio all’attrice de “Il miracolo della 34esima strada”

E’morta l’attrice irlandese Maureen 0’Hara,la cui fama è sicuramente legata al film di John Ford “Com’era verde la mia valle” del 1941.L’attrice irlandese è morta nella sua casa di Boise, in Idaho all’età di 95 anni; l’annuncio della morte dell’attrice è stata data dal suo vecchio manager Johnny Nicoletti e confermata nelle ore successive dai familiari della donna. Maureen O’Hara è ricordata oltre che per i tantissimi film da lei interpretati anche per la sua particolare avvenenza e per la fluente chioma di capelli rossi che le incorniciava il viso.

La prima pellicola interpretata dal’attrice irlandese è stata “La taverna della Giamaica”, film uscito nel lontano 1939, ma come già anticipato Maureen O’Hara conquistò la sua fama grazie ai film western, molti dei quali li interpretò con John Wayne. Uno dei film interpretati dall’attrice irlandese e che spesso capita di vedere in tv soprattutto durante il periodo natalizio è “Il miracolo della 34esima strada”,un film di George Seaton uscito nel 1947.Avendo conquistato il grande pubblico, non è difficile immaginare che O’Hara vince un Oscar alla carriera che le venne consegnato giusto lo scorso anno, consegnato da Clint Eastwood e Liam Neeson.

Il suo ultimo film, Cara mamma mi sposo di Chris Columbus, è del 1991. Il suo nome è scritto fra le celebrità della Hollywood Walk of Fame.“E’ con un cuore triste che condividiamo la notizia che Maureen O’Hara è morta oggi nel sonno per cause naturali. Maureen era la nostra madre amorevole, nonna, bisnonna e amica. E’ morta serenamente, circondata dalla sua famiglia amorevole”, si legge in un comunicato diffuso dalla famiglia Fitzsimons.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.