Sanluri maxi vincita al Superenalotto , suicida un 49enne, Unione Sarda “Troppi soldi non danno la felicità”

1

A Sanluri, un Comune della Sardegna, un 49enne si è tolto la vita dopo che sul social network Facebook pochi giorni prima aveva scritto condividendola con gli amici la seguente frase: ‘I soldi ti fanno ricco. Il rispetto e l’educazione ti fanno signore’.

Trattasi di una frase che in qualche modo vuole far capire come i soldi non facciano la felicità visto che l’uomo, che si chiamava Gigi Podda in accordo con quanto riportato dal Quotidiano l’Unione Sarda, in passato aveva ottenuto al Superenalotto una maxi vincita.

Sarà l’autopsia comunque a stabilire come si è tolto la vita Gigi Podda anche se, in base alle prime ricostruzioni che sono state effettuate dai Carabinieri che sono accorsi sul posto, l’uomo potrebbe essersi suicidato assumendo liquidi velenosi oppure con un’eccessiva dose di medicinali.

Sull’ipotesi del suicidio in ogni caso non sembrano esserci dubbi in quanto è stato proprio l’uomo, prima di togliersi la vita, a lasciare un messaggio sul tavolo della cucina. I contenuti del messaggio non sono stati resi noti in quanto chiaramente sono intimi e strettamente familiari. Di certo dal messaggio scritto su Facebook, anche se non del tutto, si può capire come ci siano cose che, a conti fatti, nessuna ricchezza può dare.

Si è di norma abituati a leggere notizie di cronaca relative a suicidi di persone disoccupate e/o indebitate, mentre in questo caso sembra essere proprio successo il contrario. Ed il tutto, forse, senza poter mai comprendere in pieno cosa abbia spinto l’uomo a togliersi la vita.

1 COMMENT

  1. Non è successo il contrario, è semplicemente che se sei in una fase di depressione l’arrivo di molti denari non cambia lo stato. Così come se non sei portato al suicidio l’averne pochi ti farà decidere di farla finita

Rispondi o Commenta