Mestre, addetti della stazione filmano coppia mentre fa sesso e il video finisce in rete

I fatti sono avvenuti durante il periodo di Natale, ma la notizia sta circolando soltanto adesso. Il luogo dove si è verificato l’episodio è la stazione di Mestre. Due ragazzi, lui maggiorenne lei minorenne, avrebbero cercato un po’ di intimità in un sottopassaggio della stazione. Lì fanno sesso ignari di essere ripresi dalle telecamere di sorveglianza.

Alcuni addetti dell’Actv notano il filmato, ma invece di cancellarlo, decidono di riprenderlo con i loro telefonini e di scambiarselo tramite WhatsApp. Da li la situazione sfugge di mano ed il video arriva su internet.

Actv avrebbe denunciato i quattro addetti che hanno realizzato il video, ma non è escluso che i genitori della coppia possano procedere legalmente contro l’azienda di trasporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.