Meteo, l’Italia si appresta ad accogliere Acheronte 6° in più oltre la media

0

“Questa vasta area anticiclonica tornerà a estendere la propria influenza anche al Nord, mentre allenterà leggermente la presa sulle regioni meridionali, dove il clima si farà un po’ meno bollente. Ci attende quindi tutta una settimana con prevalenza di tempo soleggiato e caldo intenso”, hanno spiegato i meteorologi del Centro Epson Meteo.

“Dopo un Luglio da caldo record, Agosto sembra voler seguire le stesse impronte con una nuova ondata di caldo africano in arrivo”. “In questa Estate 2015 l’anticiclone africano sembra avere davvero molteplici vite: viene di tanto in tanto fatto barcollare dalle perturbazioni nord atlantiche, ma di fatto non molla la presa sul Mediterraneo dove continuerà ad inviare masse d’aria molto calda direttamente dall’Algeria. Analogamente a quanto successo nei primi di Luglio, il caldo africano questa volta riuscirà a spingersi anche oltralpe, dilagando sull’Europa centrale”.

Pensavate che il caldo avesse lasciato la nostra penisola?Purtroppo si è trattato di una condizione passeggera visto che a partire da oggi le temperature torneranno a salire da Nord a Sud, ma quali sono le previsioni per l’intero mese di Agosto? Da quanto emerso, sembra che nei prossimi giorni il caldo investirà totalmente le zone centro-settentrionali dell’Italia, e si tratterà di una nuova ondata di caldo,che questa volta si chiamerà Acheronte, e sconvolgerà totalmente l’Italia fino al 10 agosto, giornata in cui le temperature cominceranno a stabilizzarsi per un lungo periodo.

Le temperature, dunque, a partire da oggi cominceranno a rialzarsi, si attendono altri giorni bollenti con un caldo fuori controllo che metterà a disagio soprattutto anziani e bambini.L’Italia sarà invasa dall’aga e dall’umidità che raggiungerà livelli estremi, mentre le temperature si aggireranno intorno ai 35/37 grandi. Acheronte farà il suo ingresso ufficialmente lunedì 3 agosto, portando il sole da Nord a Sud, accompagnato da tanto caldo, afa e umidità; previsto anche qualche rovescio pomeridiano tra i monti di Abruzzo, Molise e tra Lucania e Puglia.

Ecco le previsioni per la giornata di oggi:“Al Centro nubi in aumento dalla Sardegna con qualche pioggia specie sui settori settentrionali. Inizialmente discreto altrove ma con tendenza a peggioramento; fenomeni meno probabili su basso Lazio e Abruzzo. Lieve calo termico. Al Sud solo qualche nota instabile sui rilievi durante il pomeriggio. Ancora caldo.Al Nord acquazzoni e qualche temporale qua e là si muoveranno da Ovest verso Est risultando localmente forti. Fenomeni meno probabili sulle coste Liguri. Calo termico e clima fresco”.

Rispondi o Commenta