Meteo, temperature in calo fino a 10 gradi, previsioni da Venerdi 14 a Domenica 16 agosto

Buone notizie per tutti coloro i quali odiano il caldo, perchè questo potrebbe essere soltanto un brutto ricordo,almeno fino ai primi giorni della prossima settimana. Sta per arrivare, stando alle previsioni del Centro Meteo, la burrasca di Ferragosto;nel corso di questa settimana le temperature via via andranno ad aumentare su tutte le regioni con il ritorno del sole e del caldo intenso, anche se alcune zone del sud saranno interessate ancora da qualche pioggia, per arrivare al giorno di Ferragosto ed in particolare domenica 16 quando arriverà l’aria più fresca atlantica e formerà un minimo di bassa pressione sull’Italia.

Da domenica, dunque, la temperatura comincerà a scendere, su gran parte dell’Italia, con maltempo generale e frequenti rovesci e temporali soprattutto in alcune regioni del Nord, ovvero Lombardia, Appennini, molte regioni del Centro, dove le temperature arriveranno a scendere anche di 10 gradi. A tal riguardo il direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it, ovvero Antonio Sanò, ha dichiarato:”L’instabilità collegata al centro depressionario si porterà poi sulle regioni orientali italiane per allontanarsi definitivamente verso i Balcani, ma il tempo non si aggiusterà completamente in quanto rovesci e temporali mineranno ancora il Nordest e le regioni adriatiche nella settimana prossima”.

Da quanto emerso, il maltempo non ci lascerà così facilmente, visto che è previsto anche per la prossima settimana; instabilità con possibili rovesci saranno una costante anche per i giorni della settimana successiva a quella di ferragosto e questo ci fa sperare che ormai il grosso dell’estate ed il caldo africano ce lo siamo lasciati alle spalle.

Una perturbazione atlantica renderà l’ atmosfera molto instabile tra venerdì e sabato, con piogge e temporali soprattutto nelle zone interne e a volte sui litorali. Sabato anche le temperature subiranno una diminuzione significativa ovunque. Domenica tempo un po’ variabile, con tendenza al miglioramento.

VENERDÌ 14 Nubi a Nord e sull’alto Tirreno, con probabilità di rovesci e temporali sulle regioni nord-occidentali, dove i fenomeni possono essere intensi nella seconda parte del giorno. Va meglio nel Nordest e Centrosud, con qualche temporale pomeridiano lungo l’Appennino. Temperature in calo nel Nordovest; valori estivi altrove. Venti in rinforzo sul mar Ligure e raffiche improvvise durante eventuali temporali. Mari: poco mosso il Ligure; calmi gli altri bacini.

SABATO 15 In gran parte del Nord i temporali si estendono e raggiungono le regioni centro-meridionali: interessano soprattutto le zone interne e si alternano ad ampie schiarite, ma localmente raggiungono anche la costa, soprattutto sul versante tirrenico. Temperature in diminuzione ovunque. Venti moderati sul mar
Tirreno e rischio di raffiche durante i temporali. Mari: poco mossi i bacini di Ponente e. l’alto Adriatico; calmi Ionio e medio-basso Adriatico.

DOMENICA 16 Tempo in miglioramento. Un po’ di instabilità continua nell’entro- terra del Centrosud e nel Nord- est. In queste aree è possibile qualche temporale. Temperature minime all’alba relativamente contenute; valori in ripresa di giorno nel Nordovest, stazionari altrove. Venti moderati di maestrale al Sud, soprattutto sulle isole maggiori. Mari: poco mossi i bacini attorno alle isole e quelli del Sud; calmi gli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.