Migranti, la Francia libera ben 4 profughi e apre le frontiere

Una notizia arriva dalla Francia che sembra di apertura nei confronti dei migranti. Da quanto si è appreso la Francia avrebbe fermato, nella giornata di ieri,i respingimenti ed ancora le frontiere consentendo ai migranti di passare. Alla frontiera di San Luigi nella giornata di ieri la polizia francese ha lasciato andare quattro dei migranti fermati alla Stazione di Mentone-Garavan; i quattro migranti sono stati lasciati liberi mentre altri migranti sono stati fermati e trasportati verso la Francia.

L’invito all’apertura arriva direttamente dai vescovi francesi i quali affermano:“I migranti non sono problemi, ma uomini, donne, bambini: sono esseri umani. Non devono essere considerati in primo luogo come un rischio o un potenziale attentato alla sovranità nazionale. Occorre uscire da una logica del fenomeno migratorio esclusivamente di sicurezza o di polizia”.

Nella mattinata di ieri, intanto è stata sgomberata l’ala est della stazione di Ventimiglia dove da alcuni giorni erano presenti alcuni migranti, in totale circa una ventina.Per fortuna tutto è avvenuto senza particolari problemi di ordine pubblico ed infatti non è stato necessario l’uso della forza.

Presenti anche alcune persone di origine asiatica.Al momento si sta cercando di convincere coloro i quali si trovano ancora in Stazione ad abbandonare questo posto, ma al momento non sembrano aver intenzione di farlo perchè preoccupati di essere rimandati al loro paese. La vita dei migranti a Ventimiglia continua ad andare avanti, tra preghiere, Ramadan, malori, scabbia, malattie varie. Per dare la possibilità loro di poter parlare con i familiari è stato allestito anche un internet point.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.