Miss Italia, minacciata di morte una concorrente musulmana

Si chiama Ahlam El Brinis e si tratta di una giovanissima ragazza veneta di Padova, la quale ha realizzato il suo sogno, ovvero quello di partecipare a Miss Italia. La giovane si sta preparando alle pre-finali del 1° settembre a Jesolo, dove è stata ammessa con la fascia di Miss Eleganza Friuli Venezia Giulia. Una bellissima ragazza, alta 1.75 cm e 50 chili di peso, marocchina ma nata in Italia, la quale però non sta vivendo questa meravigliosa esperienza come dovrebbe, visto che proprio in questi giorni ha ricevuto delle minacce particolarmente inquietanti su facebook.

“Ti servirà la scorta “, le avrebbero scritto su Facebook.La giovanissima Ahalm El Brinis, è comunque decisa ad andare avanti e non vuole mollare, consiglio arrivato anche dalla nonna Halima, da Rabat la quale le avrebbe detto: “L’Islam è nei nostri cuori, non nei nostri vestiti”. “L’Italia ce l’ ho nel cuore e sono orgogliosa di partecipare al più importante concorso di bellezza italiano. Sono consapevole che ci sono persone ancora conservatrici che potrebbero pensare che è sbagliato quello che faccio. “Ho il sostegno della mia famiglia”,ha dichiarato la giovane marocchina, ma nata e vissuta in Italia.

“Ci tengo solo a precisare che vorrei tener fuori la religione da Miss Italia. Miss Italia è un concorso di bellezza, la religione non c’entra nulla e non voglio venga tutto incentrato su di essa. Sono una ragazza di origine marocchina nata e cresciuta in Italia. E sono musulmana, anche se non praticante. Voglio coronare il mio sogno di partecipare a Miss Italia. C’è qualcosa di male?”, ha inoltre dichiarato la bella Ahlam su Facebook. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.