Napoli, Neonata abbandonata vicino i cassonetti

Napoli, via Ritiro a Calvinazzo, è questo il luogo dove purtroppo stata ritrovata una neonata abbandonata vicino ai cassonetti dell’immondizia. Portata subito all’ospedale di San Giuliano si sono potute verificare le condizioni della piccola risultate buone. La bimba è stata lasciata molto vicino ad un istituto di suore, le domande si stanno facendo investigatori della polizia locale sono molte, ma al momento non portano da nessuna parte.

Successivamente la piccola è stata trasferita all’ospedale di Santobono di Napoli dove i sanitari gli hanno dato il nome di Maria in onore della Madonna che mamma di tutte le mamme proprio oggi che la loro festa. La neonata è stata trovata da due sorelle una di 26 e una di vent’anni, le ragazze erano scese da casa per andare acquistare proprio regalo per la mamma, mentre facevano ritorno hanno sentito lontananza un pianto di neonato, avvicinandosi ai cassonetti hanno fatto l’incredibile scoperta.

Le forze dell’ordine che seguono la vicenda con attenzione, stanno scandagliando pareti delle camere, ed hanno interrogato anche le due sorelle che affermano che pochi minuti prima al loro passaggio vicini cassonetti non c’era nulla. Quindi gli investigatori devono far luce su un lasso di tempo molto breve ossia l’andata di ritorno delle ragazze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.