Noemi perde lo slip, curve in bella vista: “Non sono una strafiga”

La leonessa della musica italiana, come la chiamano i fan, questa volta si “esibisce” al mare. Simpatica g e ironica, la cantante e coach di “The voice” è stata la prima a mettere in note senza pudori l’inestetismo più temuto dalle donne: “Guardo crescere $ la mia cellulite e le mie nuove consapevolezze”, cantava.

Eccola al mare con tutta la sua energia mentre si tuffa tra le onde. E quando il bikini va giù mostrando le sue curve, generose e sode, lei se la ride. «Le donne si fanno troppi problemi: un vero uomo non guarda se hai le smagliature. Con il mio corpo vado d’accordo, faccio sport, corro. Sono contraria alle diete, altrimenti oltre al lato B dimagrisce anche il cervello»

Ora sono qui che mi guardo crescere la mia cellulite, le mie nuove consapevolezze», cantava Noemi nella canzone Vuoto a perdere scritta per lei da Vasco Rossi, sdoganando in musica imo dei complessi più comuni di ogni donna. Noemi, la leonessa, come la chiamano i suoi fan, che da vincitrice di X Factor è stata consacrata coach, per ben due edizioni, di The Voice of Italy (Rai Due), è ironica e sicura di sé e del suo corpo non solo quando mette in musica gli inestetismi, ma anche nella vita reale. Eccola mentre ride divertita quando le onde le “strappano” il costume rivelando un lato B generoso e sodo. Al mare a Maccarese, sul litorale romano, si diverte come una ragazzina assieme ad alcune amiche prima di rituffarsi sul lavoro: in autunno è prevista l’uscita del suo, nuovo disco.

«Non sono una strafiga, ci sono alcune foto sul mio profilo di Facebook in cui sembro davvero Godzilla, ma mi vado bene così. Questa sono io e mi accetto. Le donne si fanno troppi problemi: un vero uomo non guarda certo se hai le smagliature», ha detto. Per poi aggiungere: «Tendo a ingrassare perché mi piace mangiare: soprattutto pasta alla Carbonara e spaghetti cacio e pepe». Noemi sa che la sua forza è la spontaneità. «Con il mio corpo vado d’accordo, faccio sport, corro. Sono contraria alle diete drastiche bisogna mangiare di tutto, altrimenti oltre al lato B dimagrisce anche il cervello».

Loading...

One comment

  1. Noemi sei splendida e ti facevo forte di carattere ma non pensavo cosi’ determinata e con modi di essere nella normalita’ di tutti noi Fans questo ci rende Orgogliosi della nostra Leonessa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.