Nuova Zelanda al voto per cambiare la bandiera

I cinque disegni sono stati scelti da una commissione di esperti da una short list di 40, a loro volta selezionati fra gli oltre 10.200 proposti dal pubblico. Due delle tre bandiere con la felce raffigurano anche la costellazione della Croce del Sud. Fino all’11 dicembre si potra’ scegliere tra 5 opzioni di disegno.

Gli elettori della Nuova Zelanda hanno iniziato a votare per il referendum che deciderà sulla nuova bandiera del Paese, nel controverso tentativo di abbandonare la Union Jack britannica. A volere una nuova bandiera e’ soprattutto il primo ministro John Key, del Partito nazionale della Nuova Zelanda, che aveva annunciato la riforma nel 2014. “Sarà allora che vi saranno campagne a favore dell’uno e dell’altro disegno e sarà allora che i cittadini cominceranno davvero ad essere coinvolti”, ha detto. La vincente si scontrera’ con l’attuale bandiera, in un secondo referendum. previsto per marzo prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.