Nuovo messaggio ISIS minaccia ostaggio giapponese

Un file video pubblicato Martedì pretende di trasmettere un nuovo messaggio dall’ostaggio giapponese Kenji Goto: lui e un prigioniero pilota militare giordano saranno uccisi nelle prossime 24 ore se la Giordania non rilascerà un aspirante kamikaze condannato. E ‘il secondo messaggio di Goto in quattro giorni. Se autentico, è la prima volta che l’ISIS collega pubblicamente le sorti di Goto e del pilota giordano prigioniero, Moaz al-Kassasbeh, catturato dall’ISIS dopo che il suo jet si è schiantato il mese scorso in Siria.

L’ultimo file, pubblicato Martedì mattina su YouTube e distribuito sui social media da noti sostenitori dell’ISIS, sembra mostrare un’immagine statica di Goto, da solo, in manette e indossando una tuta arancione, con una foto di quello che sembra essere al-Kassasbeh.

Sopra l’immagine, una voce che pretende di essere di Goto ribadisce la proposta dell’ISIS: Goto sarebbe libero se la Giordania rilascerà la prigioniera di lunga data Sajida al-Rishawi. “Eventuali ulteriori ritardi da parte del governo giordano significheranno che sono responsabili per la morte del loro pilota, che sarà poi seguita dalla mia. Ho solo 24 ore da vivere, e il pilota ne ha ancora meno”. Queste le parole di Goto.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.