Obama e Kerry assenti alla manifestazione di Parigi

I capi della Gran Bretagna, della Germania e di Israele erano presenti, ma il presidente Barack Obama non ha partecipato alla marcia di Parigi Domenica, giorni dopo l’attacco mortale al giornale satirico Charlie Hebdo. E mancava anche il suo segretario di stato, John Kerry, che ha profondi legami con la Francia.

Kerry era in India, a partecipare ad un vertice imprenditoriale con il nuovo primo ministro Narendra Modi – con il quale gli Stati Uniti spera di sviluppare stretti legami commerciali. Invece, gli Stati Uniti sono stati rappresentati dall’ambasciatore degli Stati Uniti in Francia Jane Hartley.

Il procuratore generale Eric Holder era anche a Parigi, partecipando ad un vertice sulla sicurezza e la lotta al terrorismo. Ha registrato interviste apparse su diversi organi di informazione degli Stati Uniti, ma non è stato avvistato alla marcia.

Centinaia di migliaia di persone hanno partecipato alla marcia di Parigi il Domenica, sventolando bandiere sia francesi sia di altre nazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.