Obbligo di catene pneumatici invernali, dal 1 novembre scatta l’obbligo sulle strade regionali

Nonostante il vero inverno, quello meteorologico arriverà il prossimo 1 dicembre, per molti automobilisti sembra essere già arrivato.A partire da ieri, 1 novembre 2015, è in vigore l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali sulle strade statali toscane maggiormente esposte al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio.A ricordare l’obbligo di catene a bordo di pneumatici invernali sulle strade statali è l’Anas, attraverso una nota.I tratti interessati nello specifico sono: la strada statale 3bis “Tiberina” (E45), per l’intero tratto regionale tra gli svincoli di San Giustino (km 133,755), al confine con l’Umbria, e Canili (km 168,698), al confine con l’Emilia Romagna, in provincia di Arezzo.

L’obbligo è segnalato su strada tramite un’apposita segnaletica verticale, che ha validità anche al di fuori dei periodi indicati nel caso in cui si verifichino determinate condizioni meteorologiche caratterizzate da precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio. L’obbligo nello specifico riguarda veicoli a motore, ad esclusione di ciclomotori e motocicli. Anas, approfitta per raccomandata prudenza alla guida per tutti gli automobilisti che si troveranno a viaggiare in queste strade. Sarà, inoltre, possibile consultare la situazione del traffico visitando il sito www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone ed i tablet scaricando l’applicazione “Vai Anas Plus” gratuitamente da Apple Store o Play Store.

Sarà inoltre possibile richiedere informazioni chiamando il numero 841-148. Previsto l’obbligo di catene anche per altre strade nel periodo che va dal 15 novembre al 15 aprile: la strada statale 67 “Tosco Romagnola”: da Osteria Nuova (km 142,269) a Castrocaro Terme (km 180,000), in provincia di Forlì Cesena. Dal 15 dicembre al 15 marzo l’obbligo riguarda: – la strada statale 3bis “Tiberina” (E45): da Sarsina (FC) a Ravenna (dal km 195,000 al km
250,565) la strada statale 309 Dir “Romea”: intero tratto dalla zona industriale nord di Ravenna (rotatoria località Bassette) allo svincolo A14dir – SS16; – la strada statale 16 “Adriatica”: dallo svincolo A14dir/SS16 dir allo svincolo di Classe (dal km 147,860 al km 157,860); la strada statale 67 “Tosco Romagnola”: dallo svincolo di Classe allo svincolo di via Trieste (dal km 217,277 al km 226,200).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.