Otto candidati del MoVimento 5 Stelle a sindaco di Milano, ecco chi sono per le Comunali 2016

Per le Comunali del 2016 a Milano sono in tutto otto i candidati a Sindaco del MoVimento 5 Stelle. Candidati che, come al solito, saranno votati dagli iscritti al M5S attraverso il sistema delle primarie rigorosamente via web. Degli otto candidati, in linea peraltro con le attese, non ci sono noti intellettuali della società civile e neanche i volti di personaggi Vip.

In accordo con quanto riportato è stato riportato da IlFattoQuotidiano.it, gli otto candidati del M5S alle primarie online per la corsa a Sindaco di Milano sono Patrizia Bedori, Walter Monici, Francesco Forcolini, Livio Lo Verso, Fulvio Martinoia, Gianluca Corrado, Antonio Laterza e Matteo Cattaneo. Tra gli otto c’è un pensionato, una disoccupata con un diploma in comunicazioni visive, che tra l’altro è l’unica donna tra gli otto, un dipendente della Pubblica amministrazione, un avvocato, un programmatore, un architetto, un consulente informatico ed un designer.

Gli otto candidati M5S per le primarie online a Sindaco di Milano sono tutti, a vario titolo, degli attivisti i cui nomi sono stati proposti dai Meetup delle singole zone in cui è diviso il capoluogo lombardo. Nell’arco di pochi giorni con il voto online l’M5S avrà il suo candidato a Sindaco di Milano rispetto invece alle forze politiche di centrodestra e di centrosinistra che ancora sembrano essere lontane dal proporre un nome per il dopo Pisapia. Nel centrodestra, in particolare, Fi intende appoggiare Marchini ma c’è ancora da convincere la Lega mentre Fratelli d’Italia ad oggi non sembra disposto ad appoggiare l’ex campione di polo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.