Padre fugge con il figlio di 5 anni,ritrovati all’interno di un parco acquatico

1

Allarme rientrato soltanto dopo pochi giorni per fortuna. Stiamo parlando della vicenda che ci ha tenuti con il fiato sospeso in questi ultimi giorni, ovvero la scomparsa di un bambino di 5 anni insieme al padre. I due sono stati ritrovati dalla Polizia nel livornese; il padre separato nella serata di giovedì aveva prelevato il figlio di soli cinque anni eludendo la sorveglianza degli assistenti sociali, visto che è costretto a vedere il proprio figlioletto soltanto in presenza degli incaricati dell’Asl dopo la separazione dalla moglie ed una durissima battaglia legale con la donna.

Il padre per convincere il bambino a seguirlo avrebbe studiato un vero e proprio piano, ovvero avrebbe chiesto al bambino di seguirlo in una stanza per prendere un giocattolo e poi ha chiuso la porta a chiave ed è uscito in strada saltando fuori dalla finestra al pianterreno. I due sarebbero poi saliti su un furgone con il quale si sarebbero allontani; una volta resosi conto di quanto era avvenuto, gli assistenti sociali hanno subito chiamato la polizia, ma padre e figlio nel frattempo erano riusciti ad allontanarsi.

Le ricerche sono partite immediatamente e sono durate 24 ore, ma finalmente l’uomo insieme al figlio sono stati ritrovati sani e salvi all’interno di un parco acquatico, l’Acquavillage di Cecina. Il bambino sta bene, e il padre invece si è chiuso in silenzio, mentre stando a quanto dichiarato dall’Avvocato della mamma del piccolo, Paola Bernardo, la stessa è molto felice del ritrovamento del piccolo e soprattutto che sta bene.

1 COMMENT

Rispondi o Commenta