Palermo: crollano calcinacci in classe, bambina rimane ferita

Sono stati attimi di terrore quelli che hanno vissuto i bambini e la docente della prima classe della scuola “Cirincione” a Bagheria, in provincia di Palermo. Dal tetto sono crollati dei calcinacci e per poco non si è sfiorata la tragedia.

Il fatto si è verificato stamane alle 12:30. Fortunatamente non sono stati segnalati feriti gravi. Soltanto una bambina è dovuta ricorrere alle cure mediche a causa di un taglio in testa. Se l’è cavata con due punti di sutura.

Il sindaco della città, Patrizio Cinque, ha dichiarato che dai primi rilievi sembrerebbe un fatto isolato e non prevedibile. Comunque i vigili del fuoco stanno continuando con gli accertamenti del caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.