Password, undicenne newyorkese le vende super sicure a due dollari: per chi ne ha bisogno

Un esperimento che è diventato un business. E’ quello di Mira Modi, una ragazzina di appena undici anni che, utilizzando un metodo denominato Diceware, vende a due dollari, utilizzando il servizio postale Usa, password che sono facili da memorizzare ma difficili da decifrare.

Il bello è che il sistema adottato dall’undicenne newyorkese si basa addirittura su un comunissimo lancio di dadi che porta a fissare due numeri casuali che vengono accostati ad una tabella predefinita che porta alla generazione di parole che, allo stesso modo, sono altrettanto casuali. Queste password poi vengono scritte su un foglio di carta ed inviate per posta che non può essere aperta dal Governo se non in presenza di un mandato.

Mira Modi ha iniziato a generare password quasi per gioco visto che era stata la madre, che scrive per una testata no profit specializzata nel giornalismo investigativo, a chiederlo per la ricerca riguardo ad un suo libro. Ora però la ragazzina ha deciso di fare sul serio visto che ha aperto pure il sito Dicewarepasswords.com attraverso il quale ha già venduto le sue prime trenta password.

Non credo che i miei amici capiscano, ma è fico’, ha dichiarato al sito Internet arstechnica.com Mira Modi che, nel caso in cui riuscisse a svolgere l’attività a tempo pieno, potrebbe guadagnare più di quello che attualmente a New York è il salario medio di un lavoratore. E se davvero le sue password sono facili da memorizzare e difficili da decifrare, allora sicuramente quella di Mira Modi è in tutto e per tutto una grande intuizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.