Pepsi lancia il suo primo smartphone, Phone P1: al via le prime vendite in Cina

Pepsi, la multinazionale attiva nella produzione, marketing e vendita di varie bevande con anidride carbonica, adesso ha deciso di lanciare un nuovo prodotto, del tutto differente da quelli fino ad ora prodotti. Stiamo parlando di uno smartphone; non si tratta di una bufala, o di un’indiscrezione, perchè lo smartphone è già realtà.La società ha annunciato ufficialmente l’arrivo del nuovo smartphone, e dunque le indiscrezioni delle scorse settimane sono divenute realtà.

Stiamo parlando di Pepsi P1, lo smartphone Pepsi già in vendita in Cina, anche online sul sito cinese jd.com al prezzo compreso tra i 156 ed i 203 dollari. Il phablet è dotato di un display da 5,5 pollici (1920×1080 pixel) leggermente curvo ai lati (2.5D) e telaio unibody in alluminio. Non mancano poi una fotocamera posteriore da 13 Mpixel con apertura f/2.0, una frontale da 5 Mpixel e una batteria da 3000 mAh, mentre ovviamente il sistema operativo sarà Google Android. La dotazione hardware comprende un processore octa core MediaTek MT6592 a 1,7 GHz, che offre una potenza sufficiente per gestire la maggior parte delle applicazioni oggi presenti sul mercato, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD.

In Pepsi Phone non manca un sensore di impronte digitali posto sul retro, come Honor di Huawei.Riguardo i colori ,il nuovo smartphone Pepsi, arriverà sul mercato in diverse tonalità, che vanno dall’oro,all’argento ed anche il blu, il colore predominante dell’azienda. Come anticipato, il prodotto sarà acquistabile su JD Finance, ovvero il sito equivalente a Kickstarter e sarà acquistabile al prezzo di circa 120 dollari.Vi segnaliamo, che a partire dal 3 dicembre, sembra che il prezzo aumenterà di circa 200 dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.