Pino Daniele, a 10 mesi dalla sua morte in vendita la villa di lusso in Maremma

Nella giornata di ieri è stato comunicato che la villa di Pino Daniele in Maremma è adesso in vendita. A pochi mesi dalla morte del cantante napoletano la società proprietaria ha così deciso di mettere sul mercato la villa di lusso sita in Maremma; si è in cerca di un acquirente per il casale tra Magliano e Orbetello proprio dove l’artista napoletano si era trasferito circa dieci anni fa. L’annuncio della messa in vendita dell’immobile di proprietà di una società che avrebbe deciso di cederla circa quindici giorni fa, è apparso ieri sul sito della Cassiano Sabatini Luxury real estate, agenzia immobiliare specializzata in case di lusso affiliata alla statunitense Coldwell Banker.

“La proprietà edificata nella meta degli anni ’30 dai Vivarelli Colonna è stata completamente ristrutturata 10 anni fa quando fu acquistata, e scelta come buen retiro da un indimenticabile artista della musica italiana”, si legge sul sito dell’immobiliare.La villa è immersa in un parco di circa 10.000 metri quadrati, e sembra essere impreziosita da filari di cipressi per proteggere la privacy. La proprietà, come anticipato, risulta essere stata edificata nella metà degli anni 30 dalla famiglia Vivarelli Colonna ed è stata completamente ristrutturata 10 anni fa quando fu acquistata.”L’immobile appartiene a una società e le trattative sono riservate ma il valore comune è allineato ai prezzi di mercato in zona. Il fatto che appartenesse a Pino Daniele non incide sul prezzo anche se è un elemento che sicuramente impreziosisce l’immobile”, ha spiegato al Tirreno Cassiano Sabatini, vicepresidente della società immobiliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.