Premier Renzi dalla Festa dell’Unità:”La riforma del Senato si farà con o senza Forza Italia”

0

Il Premier Matteo Renzi, a sorpresa interviene alla Festa dell’Unità regionale a Casalgrande, nel reggiano, tornando a parlare di un argomento piuttosto attuale,ovvero quello delle riforme, mandando tra l’altro un messaggio piuttosto chiaro al partito di Silvio Berlusconi. «Forza Italia ha votato questa riforma in prima lettura al Senato con Romani, poi è arrivato Brunetta e ha cambiato idea. Se ci staranno, bene, se non ci staranno faremo senza di loro», dichiara il Premier Matteo Renzi, il quale tra l’altro annuncia che la riforma del Senato si farà comunque.

«La riforma naturalmente andrà avanti, vediamo se riusciamo a coinvolgere più partiti possibili», ha aggiunto il Premier. Dopo aver partecipato alla Festa, ecco che il Premier, ha deciso di raccontare la sua serata sul proprio profilo Facebook nel quale quale scrive:«Come sempre la nostra gente è molto più avanti di noi. Non ho sentito discussioni su questioni tipiche degli addetti ai lavori sui media. Ma tanta insistenza su tasse, pensioni, lavoro.Quest’Italia ha voglia di futuro, non della palude degli ultimi anni. La frase ripetuta ieri come un mantra era ‘tien bota’, tieni botta. Certo che teniamo botta. Questo paese non merita dibattiti autoreferenziali ma entusiasmo e coraggio. Noi ci siamo».

In questi giorni, è intervenuto a tal riguardo, il Ministro Maurizio Martina, promotore della proposta sul listino per l’elezione dei senatori, il quale ha dichiarato:«Lasciamo da parte eccessi e protagonismi e alcune rigidità: un accordo è possibile.Dire che non si può ricominciare da capo a un metro dal traguardo non è mancanza di volontà è capire che sarebbe rischioso per il Pd di fronte al Paese». 

Rispondi o Commenta