Ragusa, marito e moglie denunciati per aver divulgato le foto pornografiche dell’amante di lui su Facebook

0

Due coniugi di Ragusa sono stati denunciati dalla Squadra Mobile a seguito di una querela da parte di una donna la quale dichiara di aver avuto una storia d’amore con l’uomo. I due coniugi sono stati denunciati in seguito alla divulgazione di foto e video di una relazione extraconiugale, ripresa con uno smartphone durante proprio i rapporti sessuali.

Come già anticipato sarebbe stata l’amante a presentarsi al comando della Squadra mobile di Ragusa spiegando che la moglie del suo amante per vendicarsi del torto subito aveva contattato i suoi figli sul noto social network Facebook mostrando i video e le immagini che la ritraevano insieme all’uomo, facendo vedere loro che la loro madre era una poco di buono e soprattutto una rovina famiglie.

La donna nella denuncia avrebbe raccontato di aver avuto una relazione con l’uomo per diversi mesi, nel corso dei quali lo stesso le avrebbe espresso più volte la volontà di voler lasciare la moglie per poter iniziare una vera e propria storia d’amore con lei, fino a quando un giorno l’uomo le riferisce di aver lasciato la moglie, ma in realtà aveva soltanto abbandonato il tetto coniugale, ma continuava comunque ad avere costanti rapporti con la moglie.

L’uomo avrebbe cominciato a filmare i vari rapporti sessuali, talvolta anche senza il consenso della donna, filmati arrivati ai figli. Ed ancora, la donna era minacciata dai coniugi, ovvero se non avesse accettato i termini della relazione, sarebbero arrivati nuovi video ai figli, a quel punto la donna senza pensarci un attimo ha deciso di denunciare i due.

Rispondi o Commenta