Rai eletto il Cda, grande soddisfazione per Renzi :”Scommessa di grande respiro”

Eletto nella giornata di ieri dalla Commissione di Vigilanza della Rai il nuovo cda dell’azienda di Viale Mazzini. Sono stati eletti dal Partito Democratico,Guelfo Guelfi, il Presidente del Teatro Puccini ed ancora Rita Borioni e Franco Siddi, l’ex segretario Fnsi. L’area popolare ha invece eletto Paolo Messa, ovvero il Direttore del Centro Studi Americani, mentre Carlo Freccero, ovvero l’ex direttore di Rai 2 e Rai 4 è stato eletto dal Movimento Cinque Stelle.

Il centrodestra ha invece votato a favore di Arturo Diaconale, il direttore del giornale L’Opinione delle libertà e Presidente del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, e di Giancarlo Mazzuca, il direttore de Il Giorno ed ex direttore del Resto del Carlino.Ecco nello specifico i voti ottenuti dai singoli eletti: Carlo Freccero ha ottenuto 6 voti, Guelfo Guelfi ha ottenuto 6 voti, Rita Borioni 5, cinque voti anche per Franco Siddi e per Arturo Diaconale, mentre il candidato di Ap Paolo Messa ne ha ottenuti 4, come Giancarlo Mazzuca.

Nella corso della giornata di ieri il Premier Matteo Renzi, direttamente dal Giappone ha dichiarato:“Domani mattina il governo indicherà i nomi di direttore generale e presidente. Saranno professionisti di livello, competenza e indipendenza come è giusto che sia.E’ evidente che la nostra scommessa sulla tv pubblica è di grande respiro. Puntiamo a farne un punto di riferimento assoluto e di orgoglio per l’identità italiana. Sarebbe bello che la Rai trovasse il modo di accompagnare ancora meglio la fame di Italia che c’è nel mondo. La Rai è il presidio dell’informazione libera, possiede quelle magiche parole che sono “servizio pubblico”. 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.