Roma, cade dalla balconata per una gara con gli amici muore 17enne

Roma, Barberini di Palestrina una località appena fuori la capitale, un giovane ragazzo di appena 17 anni ha perso la vita cadendo da una balconata di pubblici giardini.

Forze dell’ordine stanno ancora indagando sul fatto, dalle prime indiscrezioni si sa, si ragazza in compagnia di alcuni amici della sua fidanzatina, per passare del tempo i giovani stavano facendo una gara di sputi, così Stefano sporgendosi troppo dalla balconata è finito di sotto con un volo di circa 6 metri.

I carabinieri di Palestrina sono stati avvistati intorno alle 23, i ragazzi subito trasportato in ospedale in gravissime condizioni ma poco dopo non ce l’ha fatta ed è morto.

Il ragazzo che avrebbe compiuto 18 anni dicembre, è stato trasportato al policlinico di Tor Vergata a Roma dove verrà effettuata l’autopsia insieme ad esami tossicologici, in tanto le forze dell’ordine proseguono ad indagare.

La mamma di Stefano, la signora Carmine è straziata dal dolore, e ricorda quei bei momenti fatti di gesti o di frasi tra lui ed il figlio :«Sei tutta la mia vita mamma, mi diceva sempre. E io gli rispondevo: ma che dici sei tu la mia vita».

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.