Roma, due ragazzi scivolano in un burrone, salvati da un elicottero dei Vigili del Fuco

0

Una bruttissima giornata quella di ieri per due bambini di Roma, nei pressi della Pineta Sacchetti, ieri pomeriggio due bambini allontanandosi dalla pista ciclabile scivolano e cadono in un burrone, i due una volta caduti nel precipizio non riescono più ad uscirne fuori, purtroppo per loro l’accaduto è avvenuto in una zona isolata, dove le loro richieste di aiuto non potevano essere sentire.

Ed è così che arriva al soccorso il cellulare di uno dei ragazzi che riuscì subito a chiamare i soccorsi. Circa le sette e di sera, sono iniziare le ricerche nei pressi tra la zona Balduina e Via Pineta Sacchetti, proprio costeggiando l’intera pista ciclabile. Le forze dell’ordine, soprattutto i vigili del fuoco si sono subito mobilitati sia attraverso ricerche a terra, e sia facendo alzare un elicottero dei vigili del fuoco.

I due bambini, cercano disperatamente di indicare la zona della caduta ma sfortunatamente per loro la batteria del cellulare si scarica.

Dopo oltre un’ora di circa, finalmente vengono avvistati e recuperati dall’elicottero calando una scala mobile dove i ragazzi si sono aggrappati. Subito sono stati portati all’ospedale più vicino, il Gemelli, dopo vari accertamenti i ragazzi sono risultati in buone condizioni di salute, fortunatamente per loro si è conclusa una brutta domenica.

Rispondi o Commenta