Roma-Juventus big match ‘blindato’, in 60mila allo Stadio Olimpico

0

Roma-Juventus deve e dovrà essere una grande festa di calcio. Allo Stadio Olimpico le due squadre si affronteranno dalle ore 18 di domenica 30 agosto del 2015 per quello che è un big match che il calendario ha fissato forse un po’ troppo in anticipo.

Le due squadre, infatti, alla seconda di campionato non sono nel pieno della forma come tra l’altro emerso al primo turno. La Roma guidata dal mister Rudi Garcia non è infatti andata oltre il pareggio a Verona contro l’Hellas mentre la Juventus del mister Massimiliano Allegri ha perso contro l’Udinese per 0 a 1 in casa con rete di Théréau, un gol che negli ultimi sette giorni le televisioni hanno proposto e riproposto in continuazione anche perché le sconfitte della Juventus, non tante in questi ultimi anni, non possono che far notizia proprio per la loro ‘rarità’.

Detto questo, Roma-Juventus per ragioni di sicurezza non si giocherà in notturna con ben 60 mila persone attese all’Olimpico di cui circa mille e cinquecento sono i posti riservati ai tifosi ospiti. Sarà nonostante tutto un match blindato visto che è già scattato nella Capitale un piano sicurezza che vedrà impegnati ben mille agenti a presidio non solo nelle zone esterne allo stadio, ma anche delle aree ‘sensibili’ prima e dopo la partita come le stazioni ferroviarie ed i caselli autostradali.

I cancelli dell’Olimpico, in anticipo rispetto al normale, si apriranno domenica 30 agosto del 2015 già a partire dalle ore 15,30. Come si dice in questi casi, che vinca il migliore e soprattutto, come sopra accennato, che sia una grande festa di calcio.

Rispondi o Commenta