Roma, Prenestino: custode 84enne aggredisce con un forcone la vicepreside della scuola

84enne e custode di una scuola media di Roma, nel quartiere Prenestino, è in stato di fermo con l’accusa di tentato omicidio nei confronti proprio del vicepreside della scuola.

L’uomo è stato accusato di aver aggredito il vicepreside con un forcone causandogli delle ferite al volto ed al corpo. Dalle prime indiscrezioni, l’aggressione è avvenuta venerdi scorso, si apprende che tra i due non ci siano buoni rapporti, sono frequenti i litigi per vecchie storie mai superate.

Le forze dell’ordine sono subito arrivate sul posto avvertite dai professori della scuola, i quali, sono intervenuti per cercare di calmare il custode e prendere le difese del vicepreside.

La donna è stato subito portata all’ospedale più vicino, dove, le ferite riportate sembrano abbastanza gravi, ed è stata subito portata in sala operatoria per un intervento chirurgico alla gola, infatti, la vicepreside, tutt’ora non riesce a parlare ed ha fornire agli inquirenti la sua testimonianza dei fatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.