Roma, Via de Mare, terribile schianto fra tre automobili: cinque i feriti gravi, coinvolte anche due bambine

Un gravissimo incidente si è verificato nella giornata di ieri nella capitale, proprio sulla via del Mare, all’altezza di Via Carlo Casini in direzione Ostia. L’incidente sarebbe avvenuto intorno alle ore 15.50 di ieri, e sarebbero rimasti coinvolti tre veicoli, ovvero una Audi, una Punto ed una 500. Stando alle prime ricostruzioni, sembra che l’Audi dopo l’impatto sia finita tra il guardrail che divide la via del mare a viale dei Romagnoli.Ancora non è chiaro come sia avvenuto l’incidente ciò che è cerco è che si è trattato di un tentativo di sorpasso andato a male.

Stando a quanto emerso dai verbali della Polizia Locale, sembra che la fiat 500 guidata da un uomo e la Fiat Punto con a bordo una donna e due bambine rispettivamente di 8 e 6 anni , procedevano in direzione Ostia.

Il conducente dell’audi A4,un giovane che da quanto emerso guidava a velocità sostenuta, avrebbe perso il controllo della sua auto, che sarebbe andata in testacoda, urtando la Punto e finendo per ultimo addosso alla 500.Grave il bilancio dell’incidente, anche se per fortuna non si sono registrate vittime.

I feriti sono cinque, e purtroppo alcuni di questi anche molto gravi; immediati i soccorsi, che hanno trasportato i feriti negli ospedali vicini. A preoccupare maggiormente sono le condizioni di una bambina di soli 8 anni che si trovava nella Punto guidata dalla mamma, rimasta ferita anche lei. La piccola è stata immediatamente trasportata all’Ospedale San Camillo in eliambulanza. Preoccupano anche le condizioni di un’altra bambina, nonchè del conducente dell’Audi A4 e della guidatrice della 500 finiti in ospedale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.