Roma,comunità islamiche in piazza contro il terrorismo ” Non temeteci, no all’Isis”

Nella giornata di ieri si è conclusa la manifestazione nazionale delle comunità islamiche denominata “Not in my name“.Centinaia di musulmani sono scesi in piazza sia a Roma che a Milano, per condannare le stragi Parigi ed il terrorismo in generale. “L’Isis è un cancro del corpo islamico, il loro è un attacco contro la comunità intera”recita uno dei cartelloni esposti una delle principali piazze di Milano.No all’Isis, no al terrorismo, noi ci siamo.Non abbiate paura di noi“, hanno gridato i manifestanti presenti in Piazza Santi Apostoli.

La manifestazione, che ha riscosso molta attenzione ma anche parecchie critiche è stata promossa dall’Unione delle comunità islamiche italiane. Nelle piazze, insieme ai manifestanti musulmani sono scesi anche diversi esponenti del mondo politico e sindacale, ed anche i Presidenti delle commissioni esteri di Senato e Camera, Pier Ferdinando Casini e Fabrizio Cicchitto, il sottosegretario agli esteri, Benedetto della Vedova, il segretario della Cgil, Susanna Camusso, l’esponente di Sinistra Italiana Stefano Fassina. «È nostro dovere assumere una posizione chiara e non negoziabile contro chi promuove il terrorismo», ha dichiarato Redouane, il quale tra l’altro ha anche aperto la manifestazione di ieri.

“E’ dovere di ogni musulmano condannare la violenza e il terrorismo, i musulmani devono assumersi le loro responsabilità. Non ci riconosciamo nel fanatismo e nel radicalismo e di chi tradisce il messaggio di amore dell’islam», ha aggiunto Redouane. «La maggioranza dei musulmani è contro i terroristi che hanno ucciso cattolici, ebrei, musulmani e laici, senza distinzione. Date il segno di una risposta a chi dice che l’Islam è uguale terrorismo. Questa manifestazione ha un grande significato politico. Perché è forte la solidarietà che ci unisce», ha aggiunto il deputato Fabrizio Cicchitto, sceso in piazza con gli altri colleghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.