Roma:incendio in una villa all’Infernetto,muore una donna di 65 anni

Una terribile tragedia si è verificata nella zona urbanistica 13I del Municipio Roma X di Roma Capitale ovvero Infernetto in seguito alla quale una donna di 65 anni ha tragicamente perso la vita. Ecco nello specifico quanto accaduto. Un terribile incendio ha avuto luogo, nello specifico, all’interno di un’appartamento sito in via Umberto Giordano all’interno del quale la donna è stata tragicamente ritrovata senza vita. Non sono ancora chiari quali siano state le cause che hanno provocato il fuoco all’interno della villetta doveva viveva la donna ma, secondo una prima ricostruzione effettuata dai vigili del fuoco accorsi sul posto proprio subito dopo l’allarme, le fiamme si sarebbero nello specifico sprigionate nel soggiorno per cause ancora poco chiare. A lanciare l’allarme, poco prima delle ore 20.00 di ieri, è stata proprio la figlia della sessantacinquenne scomparsa che vive proprio nella villa adiacente a quella della madre.

La figlia della donna scomparsa ha nello specifico raccontato di avere visto le fiamme e di essersi introdotta all’interno dell’appartamento all’interno del quale ha trovato la madre con il corpo riverso per terra tra fiamme e fumo. Sul corpo della sessantacinquenne scomparsa non è stato trovato alcun segno di ustione motivo per il quale, secondo le prime ricostruzioni, sembrerebbe che la donna sia morta per asfissia da fumo ma le certezze sulle cause della morte della donna arriveranno solamente in seguito all’autopsia.

Sul posto, in seguito all’allarme lanciato, sono arrivate due autobotti dei vigili del fuoco di Ostia insieme ad una ambulanza e alla polizia di Stato insieme alla squadra della scientifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.