Scuola: Agnese Landini assunta in ruolo, sarà insegnante in un Liceo nella provincia di Firenze

Dopo la fase o, la Fase A e la Fase B, il Governo ha predisposto il conferimento di posti già esistenti ma che per problemi economici sono rimasti scoperti. Il Miur, da quanto emerso, ha inviato via mail a docenti precari 48.794 proposte di assunzioni nell’ambito della Fase C del piano straordinario di stabilizzazione previsto dalla legge sulla Buona scuola. Da quanto emerso, sembra che già in 2mila hanno accettato immediatamente l’offerta. Tra i tanti precari che hanno ricevuto la mail di assunzione, risulta esserci anche Agnese Landini, la moglie del Premier, la quale insegnerà Lettere e Latino nei licei della provincia di Firenze.

«Era il massimo che mi potessi aspettare Sono molto contenta, come le tante colleghe e i tanti colleghi che hanno ricevuto la proposta. Penso di poter dire che finisce il mio precariato, a me come a tantissime persone: c’è una graduatoria, senza possibilità di favoritismi», ha detto Agnese Landini. La moglie del premier insegna da circa nove anni, ma fino ad oggi lo ha fatto con contratti a tempo determinato; da quanto emerso,sembra che l’ultima cattedra le sia stata assegnata a settembre, Lettere e Latino al Liceo Balducci di Pontassieve, proprio dove aveva insegnato lo scorso anno.

«Spero che questo rito penoso finisca. È umiliante – aveva sbottato – Sembra che chiediamo l’elemosina, invece siamo professionisti». «Volevo che partecipassero a un evento storico – ha detto – È stata una festa meravigliosa, con bambini, mamme, nonni, padri per una grande accoglienza. Il Papa è un esempio grandissimo per tutti noi».

Sembra che Agnese Landini abbia letto la mail inviata dal Miur, appena uscita dallo stadio di Firenze, dopo aver assistito insieme ai figli alla messa di Papa Francesco. «Volevo che partecipassero a un evento storico. È stata una festa meravigliosa, con bambini, mamme, nonni, padri per una grande accoglienza. Il Papa è un esempio grandissimo per tutti noi», ha dichiarato Agnese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.