Sexplorations, il primo film porno girato nello spazio entro il 2016

E’ in arrivo una novità veramente in anteprima assoluta, ovvero un “porno nello spazio”. Si tratta di un film porno, dal titolo Sexplorations, e rappresenta davvero una novità assoluta visto che si tratta della prima pellicola hard della storia girata in quel contesto ovvero lo spazio ed ancora si tratta della prima volta che due esseri umani fanno sesso in orbita. Il film è in programma per il prossimo anno; al momento non è stata data alcuna data definitiva ma si presume che la pellicola possa arrivare entro la fine del 2016.

Il progetto è stato lanciato da quello che è considerato il colosso del sesso online Pornhub, che per finanziare l’ardua impresa ha inaugurato una campagna di crowdfunding attraverso la piattaforma Indiegogo. “Senza grandi esploratori e avventurieri, il mondo come noi lo conosciamo sarebbe un posto completamente differente. Sia che si tratti della scoperta di nuove terre sia che si tratti di innovazione culturale ed industriale, le grandi menti e le anime coraggiose hanno cambiato per sempre il modo in cui vediamo e sperimentiamo il mondo. Colombo, Galileo, Leonardo, Edison e Ford fra gli altri, hanno tutti fisicamente e culturalmente contribuito a plasmare il pianeta che attualmente chiamiamo casa. Recentemente tuttavia l’attenzione si sta spostando oltre l’atmosfera terrestre. Alcuni stanno pensando a colonizzare Marte, altri progettano ascensori per salire nello spazio entro il 2050. In un modo o nell’altro ci sono molti elementi della vita nello spazio che hanno bisogno di ulteriori esami e ricerche… soprattutto il sesso. PornHub sta collaborando con lo studio Digital Playground per seguire le orme di Armstrong e Gagarin aprendo la strada ad una missione nata per sfidare la gravità, fare la storia, e superare i confini della galassia con Sexploration, il primo sextape ad essere girato nello spazio. In tal modo non solo stiamo cambiando il volto del intrattenimento per adulti, ma stiamo anche documentando come un componente essenziale della vita umana opera in orbita”, questo quanto scritto dai creatori del progetto.

Al momento sono stati raccolti 9.254$ sui 3.400.000$ necessari per raggiungere l’obiettivo, fondi che saranno impiegati per trasportare le telecamere, gli attrici e gli attori in orbita e girare. 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.