Si finge medico dell’Inps per derubare un anziano, arrestata una truffatrice 27enne

0

Una donna è stata arrestata perchè accusata di furto. La donna in questione si chiama Fiaschè Angela, una giovane ragazza di 27 anni con precedenti di polizia anche specifici per furto in abitazione aggravato e sostituzione di persona.

L’arresto è avvenuto da parte dei carabinieri della Stazione di Priolo Gargallo, in esecuzione di un’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal Tribunale di Latina. La donna sostanzialmente si fingeva un medico dell’Inps per introdursi all’interno dell’abitazione di anziani ed effettuare il furto.

Nello specifico la donna lo scorso mese di novembre si sarebbe introdotta all’interno dell‘abitazione di un 82enne residente nella provincia di Latina, fingendosi appunto un medico dell’I.N.P.S.L’uomo purtroppo non era stato scelto a caso, perchè purtroppo presentava delle gravi patologie ovvero una grave inferiorità fisica e psichica e così la donna non ha trovato nessuna difficoltà nell’introdursi all’interno della sua abitazione con la scusa di procedere alla verifica di alcuni farmaci prescrittigli; la donna in quell’occasione si sarebbe fatta mostrare ben tre banconote da 50 euro distraendolo con la scusa di dover procedere ad una visita medica.

Il risultato è stato il seguente, ovvero che la donna riuscì a sottrarre all’anziano signore ben 200 euro, ma purtroppo per lei proprio mentre la stessa si trovava all’interno dell’abitazione è arrivata la figlia che si è subita accorta che qualcosa non andava e così ha chiamato i carabinieri, ma il finto medico nel frattempo grazie ad una complice era riuscita a scappare. Per fortuna la donna è stata individuata ed arrestata dai carabinieri. Adesso la donna si trova agli arresti domiciliari presso la sua abitazione sita in Città Giardino.

Rispondi o Commenta