“Sicario”, presentato a Cannes il film diretto da Denis Villeneuve

0

Sicario, presentato a Cannes il film diretto da Denis VilleneuveAnche ieri, 19 Maggio 2015, nuove pellicole sono state presentate nel corso della settima giornata della sessantottesima edizione del Festival di Cannes, il festival cinematografico che ogni anno si svolge nel mese di Maggio nella bellissima città di Cannes.

Tra le pellicole presentate ieri vi è anche quella del nuovo film del 2015 diretto dal celebre regista e sceneggiatore canadese Denis Villeneuve ed intitolato “Sicario” che, negli Stati Uniti, arriverà nelle sale cinematografiche il prossimo 18 settembre. Sicario, nello specifico, racconta di una giovane agente dell’FBI, Kate Macer, che entra a far parte di una speciale missione che ha come scopo quello di catturare un potente boss della droga con l’obiettivo di riuscire così ad arrestare il narcotraffico che vi è al confine tra il Messico e gli Stati Uniti”.

Il film pone molte domande ma non pretende di dare delle risposte. In questa regione del mondo la violenza è onnipresente e l’America ha una responsabilità rispetto a questa violenza coperta dal silenzio. Una sorta di omertà. E questo silenzio è ancora più terribile. In questo film non parlo di Messico, ma di Stati Uniti”, sono state le parole pronunciate dal regista della pellicola, Denis Villeneuve.

In “Sicario”, prodotto dalla Black Label Media con la co-produzione di Thunder Road Pictures, è presente un cast di artisti molto apprezzati in tutto il mondo, tra questi vi troviamo l’attore statunitense Josh Brolin, Benicio del Toro, Victor Garber e la bellissima Elily Blunt, protagonista della pellicola. E proprio quest’ultima, a proposito del personaggio interpretato nella pellicola ha dichiarato “Ho accettato questo ruolo anche se sapevo che era un film violento. Certo, nel mio personaggio ci sono delle vulnerabilità di fronte al male, ma non mi sono mai posta il problema di trasformare Kate in modo più femminile. D’altronde ci sono molte donne dure nel mondo”.

Rispondi o Commenta