Silvio Berlusconi cade dal palco in un comizio

0

Silvio Berlusconi durante suo attesissimo comizio al teatro della gioventù di Genova , inciampa e cade al parco . L’ex-presidente le consiglio fortunatamente non.si è fatto nulla, è stato subito soccorso dai suo affezionato Bodyguard e dalla vigilanza che si trovava sul posso. Berlusconi attuale leader di Forza Italia , ha voluto ribadire al suo partito l’importanza di rimanere tutti uniti, solo così facendo si può affermare il partito democratico e soprattutto Matteo Renzi .

«impone i suoi provvedimenti con una autorità e una violenza mai viste nella storia del Parlamento».

Inoltre, aggiunge : «Oggi l’Italia è un Paese a democrazia sospesa. Abbiamo subito quattro colpi di Stato in venti anni e oggi siamo al terzo governo non eletto dal popolo e a capo c’è un signore che non è stato votato neanche per sedere in Parlamento».

Poi afferma, : «Oggi l’Italia è un Paese a democrazia sospesa. Abbiamo subito quattro colpi di Stato in venti anni e oggi siamo al terzo governo non eletto dal popolo e a capo c’è un signore che non è stato votato neanche per sedere in Parlamento».

L’ex Cavaliere sui giudici: «Da ordine dello Stato la magistratura si è fatta potere, anzi contropotere che sottomette gli altri due poteri». «Serve una riforma profonda della giustizia. La magistratura ha una quasi totale impunità. L’Italia è l’unico Paese occidentale in cui la magistratura è assolutamente indipendente».  

Rispondi o Commenta