Spooky, la cometa morta che sembra un teschio nella notte di Halloween, il passaggio sfiora la terra

Nella giornata di ieri, sabato 31 ottobre del 2015, verso le ore 18 e, quindi, in vista della tanto attesa notte di Halloween, il pianeta Terra è stato sfiorato da 2015 TB145 che è un asteroide, una ‘cometa morta’ per la precisione secondo gli studiosi.

Questo perchè l’asteroide nel passare ripetutamente vicino al sole ha perso tutto il suo materiale volatile che di norma nelle comete ‘attive’ genera la cosiddetta chioma. Nel passaggio ravvicinato per Halloween, tra l’altro, la cometa morta ha dato l’impressione di assomigliare ad un teschio.

L’asteroide 2015 TB145 ieri ha sfiorato la terra in quanto è passato ad una distanza di 486mila chilometri che sono tanti ma non per quelle che sono le misure in astronomia. Basti pensare che la distanza minima che c’è stata tra l’asteroide e la Terra è all’incirca quella che c’è tra la Terra e la Luna. La cometa morta, che ha un diametro pari all’incirca a 600 metri, ruota completamente su se stessa con una frequenza pari a cinque ore.

E’ stata la Nasa a fornire le immagini della cometa morta che in effetti sembra avere la forma di un teschio, e che ieri sera si poteva osservare non ad occhio nudo, ma muniti di telescopio e comunque non visibile dall’Italia. 2015 TB145 fino al 2027 manterrà il primato di essere il corpo celeste più vicino nel suo passaggio alla terra, ma dalla Nasa fanno sapere che la sua orbita è sotto il pieno controllo e che non ci sono rischi che possa colpire in futuro la Terra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.