Terrorista fermato sul treno Amsterdam-Parigi: ecco chi sono i quattro eroi

Si chiama Ayoub El Qahzzani il terrorista fermato sul treno Amsterdam-Parigi da quattro passeggeri che hanno evitato probabilmente quella che sarebbe potuta essere una strage. Barack Obama, il Presidente degli Stati Uniti, li ha definiti senza mezzi termini quattro eroi viste le intenzioni di Ayoub El Qahzzani, 26enne jihadista marocchino.

Purtroppo uno dei quattro eroi, il militare statunitense Spencer Stone, è rimasto gravemente ferito. Gli altri tre sono lo studente Anthony Sadler, il militare Alek Skarlatos ed il cittadino britannico Chris Norman. I due militari si trovavano per caso sul treno ma il loro intervento, insieme a quello di Anthony Sadler e Chris Norman, si è rivelato decisivo.

Non a caso il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha messo in evidenza la loro rapidità di pensiero che ha evitato guai ben peggiori. Per Ayoub El Qahzzani, che è già noto in Francia ai servizi di sicurezza, sono subito scattati gli arresti a Pas-de-Calais dove il treno poi si è fermato.

Tre dei quattro eroi, ovverosia Anthony Sadler, Alek Skarlatos e Chris Norman, hanno già ottenuto dal sindaco di Arras una medaglia per il coraggio dimostrato. Così come lo stesso di sicuro avverrà per il militare Spencer Stone sperando possa rimettersi presto e guarire dalle gravi ferite riportate nel cercare di fermare il terrorista.

Mentre Chris Norman si trovava per caso nello scompartimento insieme agli altri tre, lo studente Anthony Sadler si trovava sul treno con Alek Skarlatos e Spencer Stone in quanto i due militari americani sono due amici di infanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.