Twitter: altri 2000 account cancellati, erano legati all’Isis

Twitter ha annunciato di aver individuato e chiuso circa 2000 account legati ai fondamentalisti islamici. Secondo i media americani, tra gli account chiusi c’è ne sarebbero alcuni considerati importanti per la propaganda islamica. Secondo alcune voci, gli 007 americani avrebbero preferito che gli account non fossero stati cancellati perché da essi ricavavano utili informazioni.

Nonostante le minacce ricevute, quindi, Twitter decide di proseguire la sua personale guerra contro i terroristi. E’ utile ricordare che soltanto ieri i jihadisti avevano lanciato diversi appelli nei quali chiedevano di mettere in atto azioni terroristiche nei confronti di dipendenti di Twitter e del suo fondatore Jack Dorsey.

Da domenica Twitter collabora con le forze dell’ordine per capire se le minacce sono reali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.